Skip to content

Salerno, il Nas sequestra dolci e prodotti per Halloween

Sigilli a generi alimentari, giocattoli e decorazioni
Salerno, il Nas sequestra dolci e prodotti per Halloween

Giocattoli e dolciumi per Halloween, scatta il maxi sequestro del Nas in provincia di Salerno. I carabinieri del Nucleo antisofisticazione hanno intensificato i controlli nei settori della commercializzazione di prodotti ludici per bambini, della produzione e della somministrazione di alimenti in occasione della festività del 31 ottobre. In particolare, le attività ispettive hanno portato al sequestro amministrativo di 1.692 confezioni di giocattoli e di 262 articoli ludici, tra cui maschere, decorazioni a forme di zucche e scheletri, luminarie per halloween, fucili giocattolo e palloncini rinvenuti in tre esercizi nelle province di Salerno e Avellino, tutti esposti alla vendita e risultati, a vario titolo, privi di marchio Ce, delle indicazioni in lingua italiana e delle informazioni obbligatorie destinate ai consumatori.

Dolcetti senza tracciabilità

Inoltre, è stato sequestrato anche un quintale di prodotti dolciari rinvenuti presso diversi esercizi della provincia di Salerno, risultati privi delle indicazioni sulla tracciabilità necessarie per garantire la sicurezza alimentare. Per le violazioni correlate alle irregolarità rilevate sono state contestate sanzioni amministrative pari a 14.500 euro, mentre il valore complessivo dei prodotti e degli alimenti sequestrati è stimato in circa 4.000 euro.

Leggi anche