Skip to content

La BCC Monte Pruno presente all’inaugurazione della sede distaccata a Palermo di Sicilbanca

La BCC Monte Pruno presente all’inaugurazione della sede distaccata a Palermo di Sicilbanca

SICILBANCA, banca di credito cooperativo del Gruppo Cassa Centrale, continua la sua espansione territoriale con l’apertura di una sede distaccata a Palermo, aggiungendo così un terzo presidio di area in Sicilia, dopo Caltanissetta e Catania.

Ieri, per l’appunto, si è tenuta l’inaugurazione dei locali ubicati in viale Lazio, 9 a Palermo.

La filiale “Gino Morici”, in omaggio all’omonimo artista palermitano, si sviluppa su una superficie di 215 m² su un unico livello, con sette vetrine e segue il concept che riflette l’identità visiva della Banca e del Gruppo Cassa Centrale.

Un risultato molto prestigioso che porta il Gruppo Cassa Centrale, attraverso Sicilbanca, in una delle città più grandi d’Italia dove, prima di ieri, non era presente alcuna BCC del gruppo.

In segno di grande vicinanza e condivisione all’evento è intervenuta anche la Banca Monte Pruno, da sempre al fianco della realtà siciliana presieduta da Giuseppe Di Forti e diretta da Michele Augello.

Il Direttore Generale Michele Albanese, il Vice-Direttore Generale Cono Federico ed il Responsabile della Segreteria di Direzione Antonio Mastrandrea hanno preso parte agli eventi di ieri a Palermo per condividere questo momento di crescita e sviluppo di Sicilbanca, oltre che del Gruppo Cassa Centrale, rappresentato nell’occasione dall’Amministratore Delegato Sandro Bolognesi.

Dopo il taglio del nastro alla presenza delle autorità locali, Stand Florio ha ospitato un incontro con istituzioni, soci e clienti della Banca per mettere in luce il progetto Sicilbanca a Palermo e presentare la realtà cooperativa al territorio.

Particolarmente soddisfatto il commento del Direttore Generale della BCC Monte Pruno Michele Albanese a margine dell’inaugurazione di Sicilbanca:

“È un momento importante per Sicilbanca e per tutto il nostro Gruppo Bancario Cassa Centrale, perché arrivare a Palermo segna la storia e dà il via ad un nuovo percorso di sviluppo all’interno di questa grande comunità. Sicilbanca si conferma una realtà efficiente, ben governata e con uomini competenti al comando, i quali vogliono essere protagonisti anche a Palermo senza perdere di vista i valori fondanti che guidano le azioni delle nostre BCC e con la volontà di fare cooperazione di credito in una città dalle enormi possibilità. Complimenti vivissimi alla loro squadra, al Presidente Di Forti ed al Direttore Augello, amici con i quali condividiamo non solo l’appartenenza al Gruppo Cassa Centrale, ma anche un modo di vivere il territorio mettendo al centro la persona, impegnandoci, con passione, ad accompagnarla nei progetti di crescita. La nostra presenza qui a Palermo è un modo per raccogliere esperienze ed energie positive, oltre che fare rete e sinergia con le consorelle del Gruppo e la Capogruppo stessa, in un’ottica di continuo miglioramento e crescita. Da lunedì anche Palermo avrà la sua Banca di comunità a Palermo, grazie a Sicilbanca ed a Cassa Centrale, e noi siamo fieri di appartenere a questo grande e solido Gruppo Bancario. A Sicilbanca i migliori auguri per questa nuova sfida che sarà bella, motivante ed avvincente e la lancerà, a vele spiegate, come merita, nel capoluogo siciliano”.

Leggi anche