Skip to content

La Comunità Solare di Fisciano: un esempio di sostenibilità e risparmio energetico

Interviene ai lavori anche la BCC Monte Pruno
La Comunità Solare di Fisciano: un esempio di sostenibilità e risparmio energetico

Nel tardo pomeriggio di ieri, si è tenuto il terzo incontro di presentazione del progetto “Comunità Solare e Comunità Energetica” presso il Comune di Fisciano. Un appuntamento che ha permesso di approfondire questa tematica e consolidare il percorso educativo e di sensibilizzazione verso la cittadinanza già avviato dall’amministrazione comunale, in un’ottica di rispetto dell’ambiente, riduzione delle emissione di anidride carbonica e risparmio di risorse.

L’evento ha visto il benvenuto iniziale del Sindaco di Fisciano Vincenzo Sessa, che ha esortato i cittadini ad aderire a questo primo esempio di Comunità Solare nella Provincia di Salerno; successivamente il Prof. Leonardo Setti, Ricercatore presso il Dipartimento di Chimica Industriale presso l’Università di Bologna, ha presentato i vantaggi per la cittadinanza a seguito dell’adesione alla comunità solare in termini di risparmio economico, sfruttando l’energia elettrica prodotta da fonti green e redistribuita all’interno della comunità. 

A rappresentare la Banca Monte Pruno, nell’ambito delle testimonianze del mondo imprenditoriale moderate dalla consigliera comunale Maria Grazia Vitale, il Vice-Direttore Generale Cono Federico, che ha rimarcato l’impegno dell’istituto di credito a favore della diffusione di progetti di condivisone di energia finalizzati al risparmio ed all’efficienza menti energetico. Lo stesso, nel suo intervento, ha dichiarato: “Desidero esprimere il nostro entusiasmo per il progetto Comunità Solare e Comunità Energetica presentato oggi presso il Comune di Fisciano. Siamo orgogliosi di sostenere iniziative come questa che, non solo promuovono il risparmio economico per i cittadini, ma incentivano anche l’uso di energia pulita e sostenibile. La Banca Monte Pruno è fermamente impegnata, da tempo, nella diffusione di progetti di condivisione energetica che mirano all’efficienza e alla sostenibilità. La costituzione della Comunità Energetica a Calvanico è un esempio tangibile del nostro impegno e continueremo a supportare queste iniziative che portano benefici concreti alla nostra comunità”.

Il vice-direttore generale Federico Cono

Presenti, per la Banca, anche la Consigliera Angela Santullo ed i Preposti delle Filiali di Fisciano, Gaetana Russo, di Mercato San Severino, Michele Pierri, e di Montoro, Francesco Grippo.

Leggi anche