Skip to content

L’Aia di Sala Consilina si unisce al circuito della Monte Pruno

L'Associazione Italiana Arbitri e la Banca insieme per promuovere azioni a supporto dei giovani come singoli e gruppi
L’Aia di Sala Consilina si unisce al circuito della Monte Pruno

Tanti giovani arbitri, ieri sera, sono stati accolti dalla Banca Monte Pruno, presso la Sala Cultura, per la riunione di fine anno, ufficializzando una partnership di collaborazione proprio con l’istituto di credito. L’occasione è stata la riunione tecnica obbligatoria di fine anno che, l’AIA Sez. Sala Consilina “Antonio Parrella” ha organizzato e voluto tenere, presso la Sede Amministrativa della Banca, con i suoi associati per prepararsi al meglio alle fine del nuovo anno.

L’evento

I saluti iniziali dell’evento e l’introduzione sono stati affidati al Direttore Generale della BCC Monte Pruno Michele Albanese ed al Presidente dell’AIA Sezione Sala Consilina “Antonio Parrella” Manuel Rubilotta che, con uno scambio di gagliardetti, hanno voluto anche simbolicamente unire le due realtà in nome dei valori che guidano le loro azioni a supporto di tanti giovani che svolgono questa attività sportiva con tanta passione e impegno.

L’unità di intenti

Il tutto in un’ottica di unità intenti, come sempre promosso dalla Banca, finalizzata alla crescita dei giovani prima sul piano personale e, successivamente, su quello sportivo, incentrando le attività su concetti riguardanti l’educazione, i comportamenti, sul rispetto e sull’applicazione delle regole, sull’importanza dell’immagine (e non dell’apparenza), sull’importanza della comunicazione, del teamwork, come crescita di gruppo prima e di singolo poi, sul concetto di giustizia. Tutti concetti, sottolineati durante gli interventi, e necessari per l’espletamento dell’attività arbitrale che rendono chi esercita tale attività una persona dotata di una sensibile ed innata capacità decisionale oltre che di un’elevata onorabilità.

I ringraziamenti

Una figura storica della Sezione di Sala Consilina, Donato Polito, unitamente al Presidente Rubilotta ed ai vertici associativi, hanno voluto ringraziare la Banca ed il Direttore Generale Michele Albanese per tutta la vicinanza dimostrata anche nel passato quando la BCC Monte Pruno si apprestava ad aprire la prima filiale nel Vallo di Diano.

Leggi anche