Narcotrafficante napoletano preso in Polonia, aveva una nuova vita

Del narcotrafficante si erano perse le tracce sei anni fa. I carabinieri della “catturandi” di Napoli e la Police Central Bureau polacca, coordinati dall’Ufficio dell’esperto per la sicurezza all’Ambasciata d’Italia a Varsavia, hanno scovato il latitante Antonio Cella a Glogow, in Polonia. (Video a cura di Gianmaria Roberti) LEGGI: Narcotrafficante napoletano preso in Polonia: era ricercato da sei anni