Argomentospecchietto

  • “Scherzo” dello specchietto Denunciati due napoletani

    «C’hai rotto lo specchietto, paga se non vuoi fare la segnalazione». Due napoletani erano riusciti a truffare un automobilista battipagliese, facendosi consegnare la somma di 50 euro per una bonaria...

  • Truffe stradali Torna l’allarme

    Torna l’allarme nella frazione di Santa Lucia per la famigerata “truffa dello specchietto” e per le diverse modalità con cui viene effettuata. Negli ultimi giorni infatti si sono moltiplicati gli...

  • Automobilista travolge un anziano

    BARONISSI. Investito, ieri mattina, un anziano di 79 anni a Baronissi mentre stava percorrendo via Tommaso. L’incidente è avvenuto intorno alle 11.30 del mattino, quando un furgone guidato da una...

  • Omicidio Coppa Il pg chiede sconto di pena

    SAN MARZANO SUL SARNO. Uccise con un coltellata Claudio Coppa, 32 anni: il procuratore generale Antonella Giannelli nella sua requisitoria propone alla corte uno “sconto” di pena. Dodici sono gli...

  • Truffa, Abbruzzese rischia la galera

    Prendeva di mira gli automobilisti. Niente sospensione della pena

  • Truffa dello specchietto, arrestato

    L’uomo sull’A3 voleva estorcere denaro a un industriale di Scafati

  • Imbroglio dello “specchietto”, preso

    SARNO. È stato arrestato l’altra notte per la truffa dello specchietto il sarnese trentaduenne Domenico Abruzzese, preso subito dopo il tentativo truffaldino eseguito ai danni di una individuata...

  • Tentano la truffa dello specchietto Messi in fuga

    CAPACCIO. Lo bloccano lungo via Magna Graecia, a pochi passi dal centro urbano di Capaccio scalo, cercando di mettere in atto la classica truffa dello specchietto rotto. Nel mirino dei due...

  • Truffa dello “specchietto” Due persone arrestate

    I nocerini agivano nella zona di Eboli. L’estorsione agli automobilisti poteva arrivare fino a 150 euro

  • Simulano incidenti d’auto per estorcere risarcimenti

    Arrestati due 23enni del Napoletano autori di “colpi” sulle strade di Baronissi Fingevano la rottura dello specchietto retrovisore e poi pretendevano soldi