(foto Facebook Cavese Calcio)

IL PUNTO

Serie D (11a giornata): Cavese ok, stop per Nocerina, Ebolitana e Sarnese. Pareggia la Gelbison

Gli Aquilotti spiccano il volo. I Molossi fermati a Gela

SALERNO - Tris della Cavese nell'undicesima giornata del campionato di Serie D: asfaltato il Nardò. Fermata la Nocerina sul campo del Gela così come perde l'Ebolitana. Solo un pareggio casalingo, ma in rimonta per la Gelbison.

CAVESE-NARDO' 3-0

La Cavese passa in vantaggio al 28': Fella lascia partire un tiro che non lascia scampo al portiere avversario. Al 71' raddoppio di Martiniello e gara che viene praticamente chiusa all'83' con tris calato da Fella che si erge a protagonista di giornata con una doppietta cha fa sognare gli Aquilotti.

GELA-NOCERINA 2-1

Il vantaggio dei siciliani arriva al 17' con Bonanno che realizza direttamente su punizione con una palla a fil di palo che buca Gomis. Raddoppio sempre ad opera di Bonanno che si presenta da solo dinanzi al portiere molosso e lo batte con freddezza al termine di un rapido contropiede. Al 74' i rossoneri rientrano in gara grazie a un'autorete di Cuomo.

GELBISON-SANCATALDESE 1-1

Vanno in vantaggio gli ospiti con Sicurella al 19', poi ci pensa Manzillo a inizio ripresa a fissare il punteggio sul pareggio trasformando con freddezza un calcio di rigore.

TROINA-EBOLITANA 2-1

Poco dopo la mezz'ora pssano in vantaggio i padroni di casa con Souare. Al 49' è già raddoppio con Diop, poi l'Ebolitana riduce le distanze al 64' con il solito Scalzone.

AUDACE CERIGNOLA-SARNESE 4-1

La Sarnese viene sconfitta per 4-1 dalla'Audace Cerignola. Pronti via e i padroni di casa passano con Pollidori. raddoppio di Longo subito dopo. Gara chiusa? Sembra proprio di sì quando al 60' Morra cala il tris. Al 72' Cacciottolo rende meno amara la giornata che però si conclude con il definitivo 4-1 opera di Vicedomini.