IL PROGETTO

Nuovo stadio, un assist per i co-patron della Salernitana

Il presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo in visita a Salerno: «Si tratta di un investimento che può dare molti frutti»

SALERNO - Stadio Arechi o nuova struttura per la Salernitana, opportunità che non trovano il parere contrario dell’Istituto per il Credito Sportivo. Oltre che progettualità in alcune occasioni richiamate dalla stessa attuale proprietà del club granata ma su cui l’amministrazione comunale di Salerno con atti amministrativi fino ad ora non si è pronunciata.

«Ogni società sportiva che intenda investire per una struttura di proprietà certamente trova presso il nostro Istituto porte aperte. E si tratta, sicuramente, di progettualità che possono avere una ricaduta estremamente positiva anche per quanto riguarda, eventualmente, Salerno se ci sarà richiesto qualcosa o prospettato tale evenienza sia in termini di ristrutturazione della struttura attuale che di una nuova». Parole di Andrea Abodi , presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo che annualmente dispone per l’erogazione di circa 100 milioni di euro.

Afn/a.b.