BASKET

La Virtus Arechi Salerno cerca conferme in casa di Isernia

Altro testa-coda da non sottovalutare in terra molisana

SALERNO - La Centro Renzullo LARS Virtus Arechi Salerno è attesa da un nuovo testa-coda. Dopo aver battuto la Playa Hotel Patti Basket (non senza qualche difficoltà) la scorsa settimana, nel secondo impegno casalingo consecutivo, la squadra del presidente Nello Renzullo è pronta per far visita a Il Globo Isernia Basket, che staziona sul fondo della classifica assieme ai siciliani ed alla Treofan Battipaglia. Il roster allestito dal diesse Pino Corvo, però, non deve assolutamente commettere l'errore di prendere sotto gamba l'impegno valido per la 10^ giornata del girone d'andata del campionato di Serie B Old Wild West. I molisani, infatti, in casa hanno complicato la vita anche ad alcune delle squadre meglio attrezzate del girone D. Finora, però, i ragazzi di coach Canzano hanno vinto una sola partita (alla 6^ giornata 75-70 contro Patti) ed hanno il peggior attacco del raggruppamento con 591 punti segnati (65.6 di media per partita) e la terza peggior difesa con 711 punti subiti (79 di media per partita). Eppure nel proprio roster Il Globo Isernia può contare su elementi che possono risultare molto pericolosi come il playmaker Ferdinando Smorra, l'esterno Andrea Murolo, l'ala Klaudio Patani e la guardia Fabio Riccio , che stanno viaggiando tutti ben al di là della doppia cifra in termini di media punti per gara.