BASKET

Givova Scafati-Lighthouse Trapani 91-78, Palamangano fortino inespugnabile

Dimenticata subito la sconfitta subita sul parquet di Latina

SCAFATI - Sono bastati appena sette giorni per dimenticare l’amara sconfitta subita sul parquet di Latina al fotofinish. Il ritorno al PalaMangano della Givova Scafati è infatti valso il sesto successo stagionale, dopo nove giornate di campionato. Vittima di turno il Lighthouse Trapani, superato 91-78. Una vittoria arrivata con orgoglio e determinazione, che, a parte i primi 15’, non è praticamente mai stata in discussione: il tempo di studiare l’avversario, per poi colpirlo irrimediabilmente, senza concedergli alcun appello.

Il pubblico presente sugli spalti della struttura di viale Della Gloria ha riempito di applausi il team gialloblù dopo il suono della sirena, per una prestazione mastodontica, corroborata dalle statistiche finali, che hanno visto primeggiare la compagine dell’Agro sia nel tiro da due (47% contro 45%), che nel tiro da tre (35% contro 27%) e soprattutto ai rimbalzi (48 contro 33): numeri che hanno legittimato con pieno merito il successo dei salernitani.