il sindaco in tv

De Luca ora “bussa” a rinforzi «Si reagisce anche investendo»

SALERNO. Il sindaco De Luca “bussa” a rinforzi. Intervenuto a Lira Tv, il primo cittadino ha chiesto ai co-patron Lotito e Mezzaroma di non tralasciare l’ipotesi di altri acquisti, perché il ko...

SALERNO. Il sindaco De Luca “bussa” a rinforzi. Intervenuto a Lira Tv, il primo cittadino ha chiesto ai co-patron Lotito e Mezzaroma di non tralasciare l’ipotesi di altri acquisti, perché il ko casalingo contro il Pontedera, cui De Luca ha assistito in tribuna, è il segnale di un campionato difficile, insidioso.

«Si reagisce segnando, mettendo la palla in rete ed evitando di subire reti - ha detto il primo cittadino di Salerno - Forse si reagisce anche facendo qualche in vestimento in più con il rafforzamento della rosa ma evito di entrare in questi argomenti di carattere strettamente tecnico e societario. Evitiamo di lamentarci. Abbiamo avuto un pugno nello stomaco con questa prima sconfitta in casa: il Pontedera era una squadra maligna, correva e mi ha rovinato la digestione. Siamo stati anche sfortunati: qualche palo, qualche centimetro in più e la gara avrebbe preso un’ altra piega. Si tratta di episodi che fanno parte di un campionato difficile. Non bisogna far mancare il sostegno alla squadra, mai come in questo momento, perché ci sono anche parecchi squalificati per la prossima partita. Non ci illudiamo che sia una passeggiata: ci sarà da soffrire per tutto il campionato».