Una sparatoria a Napoli

NAPOLI

Sparatoria in pieno giorno per una lite condominiale

Tre delle vittime sono incensurate e colpite rispettivamente a un ginocchio, a una caviglia, a una gamba. La quarta di striscio al viso

NAPOLI. Quattro persone sono rimaste ferite in modo lieve da colpi di pistola: è accaduto poco fa in piazza Crocelle, quartiere Barra, alla periferia di Napoli. Indaga la polizia, che sta ricostruendo la dinamica dell'accaduto e sembra che si sia trattato di una lite condominiale. Tre dei quattro feriti sono incensurati, sul quarto sono in corso verifiche. Le vittime sono state colpite rispettivamente a un ginocchio, a una caviglia, a una gamba, e la quarta di striscio al viso.

SALERNO

Assenteisti al Ruggi, arriva la condanna

di Clemy De Maio

Quattro mesi a un dipendente che ha timbrato per altri due. È la prima sentenza sulla seconda ondata di imputati

Sport

Salernitana, palla alla difesa

di Pasquale Tallarino

Tuia e Bernardini dovranno fermare la coppia d'attacco Dionisi-Ciofani

Mazzeo, il bomber delle promozioni

di Luca Esposito

L’attaccante di Torrione è tornato in B con il Foggia: «Una grande emozione, spero di sfidare la Salernitana all’Arechi»

Salernitana a caccia del gol perduto

di Pasquale Tallarino

Nelle ultime cinque gare solo due reti: il digiuno di Coda e la crisi di Rosina. L’ultima prodezza del centravanti contro l’Entella. Donnarumma non incide nel tridente, contro i ciociari tornano Improta e Sprocati

Cultura e Spettacoli

Quel percorso da solista di Montesano

di Alberto Gentile

Il cantautore di Sapri debutta con “Origine”: «È l’inizio di una svolta verso il pop»

Due salernitani irrompono a Hollywood

di Barbara Ruggiero

Music Media Awards: arriva la nomination per Carmine Pisano e Francesco Farro

Carmen, donna sensuale e moderna

di Paola Primicerio

L’opera di Bizet inaugura la stagione lirica del Teatro Verdi di Salerno. Daniel Oren dirige l’orchestra