IL BLITZ

Eroina, cocaina e hashish nel carcere di Salerno

I controlli degli agenti della polizia penitenziaria a Fuorni hanno permesso di scoprire la droga

SALERNO – Blitz della polizia penitenziaria del Reparto di Salerno e del Nucleo Cinofili del distaccamento di Benevento nelle celle della casa circondariale di Fuorni: sequestrato un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti fra cocaina, eroina e hashish destinati ai detenuti. Esplode nuovamente l'allarme sicurezza per il carcere di Fuorni dove, da tempo, vengono denunciate problematiche relative non soltanto al sovraffollamento. A dare notizia dell'operazione è l'Alsippe, l'Alleanza Sindacale Polizia Penitenziaria. Gli agenti, infatti, coadiuvati dai cani poliziotto Buk e Barry, hanno effettuato nella mattinata di oggi i controlli nei reparti della struttura di Salerno scoprendo uno smercio di droga preoccupante. Soltanto l'intervento delle forze dell'ordine ha permesso di debellare un fenomeno che da qualche mese fa registrare sempre nuovi episodi.

L'INCHIESTA

Scandalo Università: i nomi dei professori arrestati

Coinvolto un ateneo in Campania. Indagato l'ex ministro Fantozzi

Sport

Lotito annuncia l'arrivo di Crecco alla Salernitana e tiene sulla corda Bollini

di Pasquale Tallarino

Il co-patron bacchetta di nuovo il tecnico sul posto da trequartista

Vittoria Salernitana, ma calano possesso palla e tiri in porta

di William Biazzo

Tutte le statistiche della stagione dei granata

Paganese, tutti i guai di Favo

Il tecnico ha tanti problemi da risolvere, ecco cosa non va

Cultura e Spettacoli

L'oroscopo di oggi 25 settembre

Le previsioni segno per segno

I ragazzi del Menna adottano il piazzale 

È quello dell’ex seminario regionale che ospita il liceo artistico. L’iniziativa nel corso di “Puliamo il mondo” di Legambiente

Salerno, cultura a porte aperte: visite fino a tarda ora e iniziative nei musei 

di Alessandra De Vita

Tante proposte per le Giornate europee del patrimonio