un salernitano di 26 anni

Viaggio ecologista Milano-Kazakistan con la bici elettrica

Partirà il prossimo 6 giugno dall’Expo di Milano per raggiungere la città di Astana in Kazakistan e lo farà con una bici solare elettrica. Si tratta del ventiseienne Antonio De Chiara, salernitano e...

Partirà il prossimo 6 giugno dall’Expo di Milano per raggiungere la città di Astana in Kazakistan e lo farà con una bici solare elettrica. Si tratta del ventiseienne Antonio De Chiara, salernitano e unico italiano a partecipare al “Sun Trip 2015”. Ma in questa avventura non sarà solo, ci sarà anche Indira Gandhi Renuncio, brasiliana residente a Torino. Il viaggio infatti avverrà a bordo di un tandem dal braccio corto.

«Ho conosciuto Antonio - dice Indira - mentre facevamo i volontari per Greenpeace. Ci siamo trovati subito d’accordo. Lui aveva già in mente di partecipare al Sun Trip e cercava un compagno per il tandem. Sono stata contentissima della proposta». Il viaggio durerà circa due mesi e non sarà certo una passeggiata. «Sin dall’età di 17 anni - spiega invece Antonio, laureando in Ingegneria elettronica - ho sviluppato un grande interesse nell’utilizzo della bicicletta. Negli ultimi anni ho approfondito ulteriormente le mie conoscenze nell’ambito dell’elettricità, dell’informatica e del radiantismo fino a creare prototipi di piccoli veicoli elettrici. Nel 2008 quasi per caso vengo a conoscenza del gruppo locale di Greenpeace Salerno. Mi iscrivo come volontario e divento responsabile della campagna “energia e clima” che mi porta a Roma». Ed è in questo ambiente che conosce la sua compagna di viaggio. «Il mio hobby preferito - continua a raccontare - è la costruzione di bici elettriche. Ho totalizzato 28mila chilometri in bici in quattro anni utilizzando solo energia elettrica solare. Era da tempo che volevo fare questo viaggio con la mia bici tandem a cui lavoro da tre anni. Con Indira ho trovato una perfetta intesa, non ci sono mai stati ripensamenti. Per essere pronto per il viaggio vado due volte a settimana a nuoto per preparare il fiato e naturalmente in bici. Inoltro ho cominciato a studiare il russo». Il Sun Trip è una vera e propria gara ciclistica 100% solare. In totale ci saranno quasi 40 partecipanti, chi non riuscirà a compiere il proprio viaggio entro 60 giorni sarà squalificato. La gara segnerà anche il passaggio di testimone tra l’ExpoMilano e quello di Astan che si terrà nel 2017. ©RIPRODUZIONE RISERVATA