IL DRAMMA

Tramonti, travasa benzina in casa e ustiona la suocera

Il 51enne ha distrutto parte della sua abitazione

TRAMONTI - Travasa benzina fumando in casa e provoca un incendio che ora rischia di far perdere la vita alla suocera 77enne. Paura a Tramonti questa mattina, dove un 51enne agricoltore per poco non ha distrutto totalmente la propria abitazione. L'uomo stava riempiendo una bottiglia con del carburante per una motosega quando, intento a fumare una sigaretta, ha di fatto scatenato l'inferno all'interno della cucina dove in quel momento vi era la donna con la quale convive. Le fiamme hanno distrutto l'intera stanza e parte del soggiorno. La signora che si trovava con l'uomo ha riportato gravi ustioni. Trasportata all'ospedale di Ravello, nel pomeriggio è stata ricoverata al reparto "Grandi ustioni" del "Cardarelli" di Napoli. Le sue condizioni sono critiche.