LA TRAGEDIA

Tradito dalla stufa: pensionato muore carbonizzato in Piemonte

Sul caso indagano i carabinieri

VERBANIA - Un uomo è morto nella notte nel rogo della sua abitazione a Pecetto di Macugnaga, in provincia di Verbania. A trovare il corpo carbonizzato i vigili del fuoco secondo cui, stando ai primi accertamenti, l'incendio sarebbe partito da una stufetta. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che indagano sulla esatta dinamica dei fatti. Non è escluso che la vittima, un milanese di 60 anni che trascorreva lunghi periodi nella abitazione andata distrutta, possa avere avuto un malore prima dell'incendio.