Springsteen a Napoli anticipa di una settimana

NAPOLI. Un “errore” di valutazione geografica da parte dello staff americano di Bruce Springsteen, e il tour del Boss subisce una variazione. Infatti, nella definizione delle date europee del tour,...

NAPOLI. Un “errore” di valutazione geografica da parte dello staff americano di Bruce Springsteen, e il tour del Boss subisce una variazione. Infatti, nella definizione delle date europee del tour, gli organizzatori si sono resi conto che la data di Napoli (30 maggio), era troppo vicina a quella di Hannover. Troppo poco tempo per trasferire dalla Germania al Sud d’Italia, lo spettacolo. Così, pur di mantenere piazza del Plebiscito come prima data del tour italiano, si è deciso di anticipare il live di una settimana, fissando il concerto per il 23 maggio. Dopo Napoli, il tour proseguirà in Germania: il 26 a Monaco di Baviera e il 28, appunto, ad Hannover. Prima di ritornare in Italia a Padova (31 maggio) e Milano (3 giugno). I biglietti per Napoli e Padova, non ancora in prevendita, lo saranno a partire da domani nel circuito Ticketone (dalle 10 sul sito Ticketone.it e dalle 16 nei punti vendita sul territorio) e da sabato 8 anche nei circuiti vendita attivati localmente. Intanto, sabato scorso, il sito di Ticketone è andato letteralmente in tilt pochi minuti dopo l’apertura delle prevendite del concerto di San Siro (40mila i biglietti venduti in 3 giorni). Attesa anche per l’apertura delle prevendite per il concerto di Roma (11 luglio)che saranno aperte lunedì 10.

I biglietti per il concerto di Napoli, organizzato e prodotto dalla Barley Arts di Claudio Trotta, in collaborazione con Veragency, saranno messi in vendita al costo di 65 euro più prevendita. ©RIPRODUZIONE RISERVATA