LA POLEMICA

Sbarco migranti, Gasparri su Twitter: "Il Pd li fa arrivare a Salerno e non in Sicilia"

Il vicepresidente del Senato: "E' stato un calcolo politico"

SALERNO - Non manca di polemizzare sullo sbarco di questa mattina a Salerno il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri. L'esponente di Forza Italia su Twitter ha fatto sentire la propria voce: "Duemila clandestini in 48 ore a Salerno, Reggio, Vibo. Non in Sicilia, per evitare voti in meno al Pd. Ancora emergenza, il governo ha fallito".

Chiaro il riferimento di Gasparri alle elezioni regionali che si stanno svolgendo in queste ore in Sicilia.