I soccorsi giunti a Ostaglio

L'INCENDIO

Rogo a Ostaglio, ricoverata una persona in ospedale

Famiglie evacuate per l'incendio di oggi pomeriggio. Paura anche per i cani ospiti del rifugio per randagi

SALERNO - È di un ricoverato e diversi cani scappati il bilancio dell'incendio scoppiato questo pomeriggio in via delle Calabrie, in località Ostaglio. Tutto sarebbe stato generato da un camion che ha preso fuoco a poca distanza da un rifugio per cani randagi. Il fumo nero in poco tempo ha raggiunto le abitazioni della zona, rendendo necessario l'intervento dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Salerno e di ben cinque ambulanze del gruppo Vopi.

leggi anche: Fiamme a Ostaglio, famiglie intossicate Sotto controllo resta anche il rogo sviluppatosi a Giovi e a San Mango Piemonte

Diverse le famiglie evacuate, con una persona trasportata al Pronto soccorso del "Ruggi d'Aragona" perché intossicata dalla nube di fumo sprigionatasi nell'aria. La situazione resta sotto controllo, con i caschi rossi che stanno cercando di domare le fiamme nel più breve tempo possibile per evitare disagi a residenti e automobilisti. Sul posto presenti anche gli agenti della questura di Salerno.