L'INVESTIMENTO

Riqualificazione delle stazioni, 37 milioni di euro dalla Regione Campania

Selezionate anche quelle di Scafati e Sarno

NAPOLI - Riqualificazione per diverse stazioni della Circumvesuviana. E' quanto è stato deciso dalla Giunta Regionale della Campania che ha approvato il programma di interventi “Smart Stations”, finalizzato al potenziamento e all’incremento degli standard di sicurezza ed ambientali, nonché alla riqualificazione dell’infrastruttura ferroviaria regionale e al miglioramento della sua fruibilità.

I finanziamenti previsti sono pari a 37 milioni di euro del POR FESR Campania 2014/2020. Le prime stazioni EAV inserite nel programma sono: Napoli Porta Nolana, Napoli Piazza Garibaldi, Ercolano Scavi, S. Maria a Vico, Benevento, Pompei Villa dei Misteri, Sant’Agnello, Sorrento, Vesuvio De Meis, Pompei Santuario, Fuorigrotta, Corso Vittorio Emanuele, Madonna dell’Arco, Scafati, Sarno, Torre Annunziata, Poggiomarino, San Vitaliano, Brusciano, Baiano, Pratola Ponte.