L'EDITORIALE

La comunità di un quotidiano

"la Città" tra passato, presente e futuro

Avete fatto davvero tanta strada nei venti anni e passa del nostro giornale. Ancora tanta ce ne tocca fare insieme. Ad appena un mese e pochi giorni dal mio insediamento ho avuto una riconferma di quel che già mi era noto ma non avevo avuto modo di sperimentare direttamente: la qualità del lavoro che avete finora prodotto al servizio dell'informazione e della comunità salernitana. Esprimo la mia stima nei confronti di tutti voi che avete contribuito a rendere possibile quest’impresa editoriale, grazie a voi e alla società Edizioni Salernitane srl.

Ma la Città, quotidiano di Salerno e provincia, ha anche un’altra incredibile forza: le sue persone. E ci siamo incontrati tutti, con il senso di orgoglio che voi mi insegnate perchè, grazie a voi, noi siamo leader sul mercato editoriale.

Nei mesi a venire vogliamo raggiungere ancora più persone tenendo conto di un mercato che si evolve rapidamente e che ci porta a dover decidere quale sarà la nostra prossima meta. Sapete più di me che ogni passo avanti è il risultato di molte ore di duro lavoro e del vaglio di nuove idee. Elogiando i vostri risultati, siamo stati insieme nel pensare al futuro e a ciò che faremo fare insieme.

Abbiamo esposto le nostre linee editoriali per raggiungere altri risultati che si affiancheranno a quelli che in decenni sono stati già ottenuti grazie al vostro lavoro.