agropoli

Investe ragazzino e si dà alla fuga

Il 13enne uscito da scuola stava attraversando sulle strisce pedonali

AGROPOLI. Investe un ragazzino che stava uscendo da scuola e non si ferma a prestare soccorso. È accaduto l’altro giorno ad Agropoli, nei pressi di via Romanelli. Il ragazzino, uscito dalla scuola media “Vairo”, dal cancello lato fiume, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. In quel mentre, secondo il racconto della madre, «è stato investito da un’auto bianca in sorpasso sulle strisce pedonali». E aggiunge: «L’investitore è fuggito. Chiunque avesse visto o fosse a conoscenza del fatto è pregato di dirmelo. Niente telecamere, nessun vigile». All’uscita era presente un vigile urbano, di ausilio per far attraversare la strada ai bambini, ma era nei pressi dell’altra uscita, quella che dà su via Aldo Moro.
Lo studente, che frequenta la prima media, è stato soccorso e condotto al locale pronto soccorso, dove è stato medicato. I sanitari hanno stabilito per lui tre giorni di riposo. Per fortuna non ha riportato gravi ferite ma solo delle escoriazioni ad una gamba. In ogni caso, la madre del ragazzo ha presentato una denuncia presso la locale caserma dei carabinieri, che indagano sull’accaduto. Un ausilio alle indagini potrebbe essere fornito da eventuali testimoni che hanno assistito all’evento, visto che erano circa le 13,30 e c’erano molti genitori che si erano recati a prendere i loro figli a scuola. Purtroppo non sono state di aiuto le immagini delle telecamere di videosorveglianza che puntano sull’arteria, teatro dell’investimento, perché coperte da alcuni alberi presenti nel cortile della scuola.
Il caso in questione è il secondo il pochi giorni. Poco più di una settimana fa, il conducente di una vettura causò un incidente, che coinvolse tre auto, nei pressi della rotatoria su via Alighieri e fuggì via.
Andrea Passaro
©RIPRODUZIONE RISERVATA