la curiositÀ

Fondi per il solaio della scuola soppressa

C’è anche la soppressa scuola elementare e materna “Sant’Anna” di Fiano tra gli istituti per i quali il comune di Nocera Inferiore cerca candidature per la “realizzazione di indagini diagnostiche dei...

C’è anche la soppressa scuola elementare e materna “Sant’Anna” di Fiano tra gli istituti per i quali il comune di Nocera Inferiore cerca candidature per la “realizzazione di indagini diagnostiche dei solai”. C’è il finanziamento del ministero, dunque, perché sprecare l’occasione. L’amministrazione comunale ha dato di tempo fino al 23 gennaio per presentare le candidature.

L’avviso pubblico è stato firmato dall’ex dirigente ai lavori pubblici Luigi Canale. Per ogni struttura è previsto un costo per gli esami minimi da realizzare come previsto dal MIUR. L’investimento per la “Sant’Anna” è di 7 mila euro, stessa somma per la scuola elementare e materna di San Mauro. Si tratta di cifre quasi tutte simili. Sette mila euro serviranno pure per il plesso “Santa Chiara”, l’elementare e materna di Cicalesi, quella di via Marconi, il plesso di Chivoli, quello di via Gramsci e la “Regina Mundi”.

Qualcosina in più, 9 mila euro, saranno invece investiti rispettivamente per: liceo classico di piazza Cianciulli, scuola media “Solimena” di via Nola, liceo psicopedagogico di piazza Petrosini e la scuola media “De Lorenzo”.

Il 25 gennaio, in seduta pubblica nell’aula consiliare del comune si procederà all’esame delle candidature pervenute.

©RIPRODUZIONE RISERVATA