matricidio a pagani

D’Onofrio: «L’Amministrazione paghi i funerali di Anna»

PAGANI. Il gruppo di Fratelli d'Italia attraverso il suo portavoce,Massimo D'Onofrio, ha chiesto che l'intera città e l'amministrazione contribuiscano alle spese per i funerali di Anna De Martino la...

PAGANI. Il gruppo di Fratelli d'Italia attraverso il suo portavoce,Massimo D'Onofrio, ha chiesto che l'intera città e l'amministrazione contribuiscano alle spese per i funerali di Anna De Martino la donna di 85 anni uccisa lunedì mattina dal figlio. «Spero - scrive D'Onofrio - che dietro le parole di facciata non si nasconda una becera retorica ma sincera commozione. In una città dove non esistono servizi sociali sappia la politica supplire in modo concreto a questi vuoti . La famiglia della signora Anna ha bisogno di un aiuto anche per onorare le spese funerarie. A questo punto si faccia carico la giunta a provvedere alle spese del funerale. Noi di FdI diamo la nostra disponibilità».

Intanto Aniello Giordano, il 52enne paganese che lunedì ha ucciso l’anziana madre, comparirà oggi davanti al gip Valiante del tribunale di Nocera Inferiore per l’udienza di convalida del fermo.

L’avvocato di Giordano, Rino Carrara, già stamattina potrebbe fare richiesta al giudice di perizia psichiatrica per il suo assistito. Sempre questa mattina sarà eseguita l’autopsia sul corpo della 85enne, con incarico affidato al consulente della procura, il dottor Giovanni Zotti. Giordano avrebbe colpito alla testa l’anziana madre con il piede del letto, poco prima delle 9 di lunedì mattina in via Striano, a Pagani. Un’aggressione che sarebbe scaturita da una futile discussione. Già nel pomeriggio potrebbero esserci nella Chiesa del Corpo di Cristo i funerali della donna.