CAMORRA

Colpo al clan Mallardo, un arresto e sequestro di beni

L'operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza

NAPOLI - Una persona arrestata e beni, per circa 700mila euro, sequestrati. E' questo il bilancio di una vasta operazione condotta dalla Guardia di Finanza nei confronti del clan Mallardo, attivo nell'area a nord di Napoli.

I militari del Gico hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Agostino D'Alterio: l'uomo è accusato di essersi adoperato nel curare i rapporti tra esponenti apicali del clan. All'uomo sono stati sequestrati beni per 700mila euro, tra immobili, quote societarie e rapporti finanziari.