L'OPERAZIONE

Castellabate, giovane pusher arrestato dai carabinieri sul lungomare

E' stato scoperto dai militari con cinque dosi di cocaina

CASTELLABATE – Arrestato giovane cilentano per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Ad accorgersi del comportamento sospetto del 20enne, residente ad Agropoli ma domiciliato a Prignano Cilento, i carabinieri della Stazione di Santa Maria di Castellabate, diretti dal maresciallo Santino Musto e coordinati dal capitano Francesco Manna , che, nella serata di sabato scorso, erano impegnati in uno specifico servizio anhtidroga. Il 20enne è stato trovato in possesso di cinque dosi di cocaina. Il giovane è ora agli arresti domiciliari.