SERIE D

Calciatore aggredito, daspo di tre anni per un tifoso del Picerno

I fatti risalgono alla gara di Coppa Italia contro il Portici

PORTICI - Prima della gara di Coppa Italia di serie D, giocata a Picerno in provincia di Potenza il 27 agosto scorso, aggredì un giocatore del Portici: per questo motivo il Questore di Potenza ha emesso un provvedimento di Daspo per tre anni nei confronti di un tifoso della squadra lucana.

Non potrà assistere a manifestazioni sportive sempre per tre anni un altro tifoso del Picerno, che partecipò agli scontri con la tifoseria campana. Le due persone erano state denunciate all'Autorità Giudiziaria dai Carabinieri della stazione di Picerno.