agropoli

Cadono calcinacci, paura in centro

Pezzi d’intonaco si staccano da un palazzo in piazza Vittorio Veneto

AGROPOLI. Cadono pezzi di intonaco da un palazzo e solo per un caso non finiscono sui clienti di un ristorante. È accaduto sabato sera in piazza Vittorio Veneto ad Agropoli. Erano le 22 circa quando pezzi di intonaco si sono staccati dal palazzo prossimo a via Patella finendo sulla zona pedonale. Spaventati gli ospiti di un ristorante, che è proprio sotto il condominio: una coppia in particolare che era intenta a cenare ha visto passare a pochissima distanza i calcinacci.

Stessa situazione in cui avrebbero potuto trovarsi anche le tante persone che affollavano il centro di Agropoli durante il sabato sera. Il palazzo in questione presenta la facciata deteriorata, situazione che potrebbe causare ulteriori crolli, creando danni a cose o persone. Da quanto si apprende, a breve dovrebbe essere sottoposto a ristrutturazione.

Sono numerose le abitazioni del centro e non solo che necessiterebbero di interventi di manutenzione. Alcuni non subiscono interventi da decenni e costituiscono pericolo per l’incolumità dei cittadini. Solo alcune settimane fa si verificò un altro crollo, di marmi e calcinacci, in via Mazzini, la strada che conduce dal centro al porto turistico. Situazione precaria anche per Palazzo Cauceglia, in via Piave, in cui i vigili del fuoco hanno interdetto l’uso di alcune camere.(a.p.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA