IL PRODOTTO

Allarme del ministero della Salute, ritirato tonno in scatola: "Rischio chimico"

Nella nota si parla di “cessazione immediata della vendita al pubblico del Lotto di produzione L1588C” per la presenza di “Istamina” all’interno del prodotto

Ritiro immediato dagli scaffali dei supermercati per il tonno all'olio di girasole Algarve, per la presenza di istamina. Lo ha disposto il ministero della Salute, con un avviso pubblicato sul sito.

 

L'istamina provoca la sindrome sgombroide, intossicazione risultante dall'ingestione di pesce alterato, che, essendo dovuta prevalentemente all'alta concentrazione di istamina, si manifesta con una sintomatologia simile a una allergia. E' indice di alterazione del prodotto. Il tonno è commercializzato da Tribeka Srl: il lotto in questione è L1588c, con scadenza a settembre 2021.