PAURA IN LITORANEA

Allarme bomba al lido per disabili in via Leucosia

Struttura sgomberata da polizia e vigili del fuoco per la bonifica dell’area

SALERNO - Allarme bomba al lido “La Scogliera” mentre era in corso una giornata dedicata all’architetto Franco Guerra. Circa 150 persone stavano partecipando alla manifestazione in memoria del tecnico del Demanio, che tanto si era dato da fare dal punto di vista tecnico per consentire l’apertura di questo spazio per i disabili in via Leucosia, confinante con la sede del Soccorso Amico. Mentre si svolgevano i lavori, presenti il consigliere regionale Franco Picarone, per la Provincia Maria Rosaria Vitiello, l’ex senatore Alfonso Andria, l’ex assessore Ermanno Guerra e il medico legale Renato Borrelli che dall’alto dei suoi 92 anni è il decano dell’Anmic, sono arrivati la polizia di stato e i vigili del fuoco che hanno allontanato tutti i partecipanti, tra questi la maggior parte erano invalidi. L’intervento dei poliziotti, anche con unità cinofile, e dei caschi rossi è iniziato alle 18 e si è protratto fino in serata per il controllo dell’area. Fortunatamente, non è stato trovato alcun ordigno.

Salvatore De Napoli